Secondo le misure contenute nell’ultimo decreto legge per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali, nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19, dal 1 maggio 2021 l’Opera del Duomo di Orvieto ha disposto la riapertura della Cattedrale alla visita dei turisti.

A partire da sabato Primo Maggio, quindi, i visitatori potranno accedere al Duomo dalle ore 9:30 alle ore 19:00; Il biglietto può essere acquistato sia presso la biglietteria della Cattedrale, sia online tramite questo sito internet alla pagina BIGLIETTI. Il Museo dell’Opera del Duomo (MODO) e il Museo Emilio Greco saranno invece riaperti ai visitatori a partire dal prossimo 15 Maggio.

I visitatori potranno tornare ad ammirare le bellezze artistiche e religiose della Cattedrale di Orvieto ed eccezionalmente fino al prossimo 23 Maggio 2021, giorno della Pentecoste, presso la Cappella del Corporale è in Ostensione la Reliquia del Sacro Corporale.

“A seguito delle nuove misure disposte dal Governo anche il Duomo di Orvieto e presto anche il Museo MODO e il Museo Greco potranno riaprire ai visitatori – spiega il presidente dell’Opera del Duomo, Andrea Taddei -. Dal primo maggio la Cattedrale tornerà, dunque, fruibile ai turisti in concomitanza anche con l’Ostensione della Reliquia del Sacro Corporale. Una coincidenza che rappresenta un monito di speranza per tutti nell’auspicio che la strada verso una nuova rinascita sia sempre più tangibile”.